E' stato rinviato a giudizio per calunnia aggravata e continuata.
Pubblicato in Sicilia