Ieri pomeriggio Palazzo Bongiorno ha accolto un importante convegno per presentare i nuovi dati archeologici riemersi dal sottosuolo di Gangi. I reperti sono venuti alla luce nel corso di esplorazioni sul monte Alburchia e a Gangivecchio.

Pubblicato in Gangi