Domenica, 19 Aprile 2015 21:02

Strage di migranti. Forse 900 i morti

"C'è soltanto nafta e detriti, non troviamo più nulla dalle 10 di stamattina". Così uno dei soccorritori che sta operando dalla notte scorsa nella zona del naufragio a largo della Libia, racconta quel che si è trovato davanti.
Nuova strage nel canale di Sicilia: un barcone con circa 700 migranti nella notte si è capovolto a circa 60 miglia a nord della Libia.

Pubblicato in Comprensorio