Il gruppo di Rivoluzione Civile Campofelice di Roccella ha presentato venerdì 1 febbraio, una proposta all’Amministrazione locale per suggerire la scelta degli scrutatori per le prossime competizioni elettorali sulla base delle accertate condizioni di disoccupazione e/o inoccupazione.

Pubblicato in Campofelice