Saranno due commissari a gestire la ricostruzione del ponte Himera lungo l'autostrada A19 Palermo-Catania, ceduto lo scorso 10 aprile a causa di una frana. Lo scorso 18 maggio è arrivato il tanto atteso stato di emergenza da parte del Consiglio dei Ministri e lo stanziamento di 30 milioni di euro per la costruzione di una bretella alternativa.
Pubblicato in Comprensorio

Il blocco del traffico autostradale fra Palermo e Catania, a causa del collassamento del viadotto Himera dell'autostrada Palermo-Catania A19, secondo le stime dell'associazione Trasportounito,

Pubblicato in Comprensorio

Visita del neo ministro per le infrastrutture Graziano Delrio ieri al viadotto Himera sulla A19 che ha annunciato che verranno demolite entrambe le carreggiate del tratto autostradale interessato dalla frana.

Pubblicato in Comprensorio

L’Anas ha comunicato che il  movimento franoso che ha in interessato il versante a monte della carreggiata Palermo-Catania dell'autostrada A19 al km 57,500, a 500 metri dallo svincolo di Scillato ha coinvolto almeno tre piloni del viadotto ‘Imera’, una delle quali si è inclinata determinando un forte spostamento dell’impalcato nella direzione della carreggiata, in direzione Palermo.

Pubblicato in Scillato

"Il cedimento di un pilone del viadotto Himera sull'autostrada Palermo-Catania è solo l'ultimo episodio che descrive la condizione drammatica della rete stradale e autostradale dell'isola. situazione resa ancor più drammatica a causa del dissesto e della mancanza di manutenzione del territorio". Così il deputato siciliano di SEL Erasmo Palazzotto sul cedimento strutturale registrato nel pomeriggio lungo la A19 Palermo-Catania.

Pubblicato in Comprensorio

Chiusa per frana in entrambe le direzioni l'autostrada A19 Palermo-Catania tra Scillato e Tremonzelli, nella stessa zona della SP24. Verifiche in corso sulla struttura autostradale in corrispondenza del viadotto Himera per cedimento dei piloni.

Pubblicato in Scillato
Mercoledì, 26 Marzo 2014 12:54

Cede balcone. Tragedia sfiorata

Tragedia sfiorata stamattina a Palermo. intorno le 6.30 il balcone di un palazzo antico di via Noto, a pochi metri dalla scuola elementare Rapisardi, è ceduto all'improvviso danneggiando alcune automobili posteggiate sulla via. Per fortuna nessun ferito, perchè in quel momento non transitava nessuno in quel tratto di strada, ma solo tanto spavento per gli abitanti della via del capoluogo. 
Pubblicato in Area metropolitana