Ci sono voluti più di trent’anni però, oggi, è stato finalmente inaugurato lo svincolo Irosa, la nuova porta verso le alte Madonie. Pensata nel 1975 è giunta a compimento dopo una lunga permanenza tra le incompiute della Sicilia la grande opera attesa da tutti i comuni delle alte Madonie. Si attendono adesso altri opere che possano completare il progetto complessivo che possa creare un collegamento veloce tra la zona artigianale-industriale di Bivio Madonnuzza con l'autostrada attraverso Blufi e Irosa.

Pubblicato in Madonie