Mercoledì, 19 Luglio 2017 02:50

Il Belvedere di Termini come la savana africana

No, non siamo nella savana africana, come qualcuno potrebbe facilmente credere facendo scomparire per un attimo, macchine, motorini e palazzi, ma molto più semplicemente al Belvedere di Termini Imerese.

Pubblicato in Dillo a Espero

SiciliAntica, l'associazione che si occupa della cura e valorizzazione dei beni culturali, archeologici, storici e ambientali, invita il Commissario straordinario del comune di Termini Imerese ad intraprendere al più presto ogni azione utile, affinché l'ente locale si riappropri del "Teatro di pietra" al Belvedere, dopo la parentesi della gestione privata, che non ha certo dato una buona prova di sé.

Pubblicato in Termini Imerese

Continuano le riprese del film di Ficarra e Picone che si sta girando a Termini Imerese. Il set questa settimana è previsto in Via Salemi Oddo Piazza Marina, Via Garibaldi, Via Belvedere, Via Iannelli e Piazza Duomo.

Pubblicato in Termini Imerese

Per cause ancora da accertare nella zona del Belvedere di Termini Imerese della sterpaglia ha preso fuoco e le fiamme si sono estese abbastanza rapidamente lambendo le strutture del Kalos.

Pubblicato in Termini Imerese

E’ successo improvvisamente questa mattina quando il grosso ramo di uno degli alberi che adornano i viali del Belvedere a Termini Imerese è caduto sopra un’auto.

Pubblicato in Termini Imerese

A leggere i titoloni dei giornali sia cartacei che online l’ignaro lettore avrà pensato di trovarsi di fronte a chissà quale eccezionale rinvenimento in piazza S. Antonio. In verità si tratta di due tombe (tutto sommato abbastanza ordinarie) di una delle tre necropoli della città ampiamente conosciute fin dalla seconda metà dell’Ottocento.

Pubblicato in Termini Imerese

É stato arrestato dai carabinieri di Termini Imerese in flagranza di reato per spaccio di Hashish il 22enne termitano B.A.

L'arresto giovedì scorso nell’ambito di servizi antidroga disposti dai Carabinieri della Compagnia di Termini Imerese, finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, diffuso tra i giovani termitani.

Intorno alle 19.00 durante il servizio i carabinieri in abiti civili in via Belvedere Principe di Piemonte, hanno assistito alla cessione, a titolo oneroso, di 10 grammi di hashish da parte del giovane a due acquirenti uno di Termini Imerese e un secondo di Campofelice di Roccella.

Pubblicato in Termini Imerese