A Isnello è già definito il programma GAL Hassin, giunto ormai alla sua sesta edizione, che vedrà nel centro madonita nei giorni 11, 12 e 13 luglio la presenza del gotha dell’astronomia nazionale, da Giovanni Bignami, Presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofica a Enrico Flamini, coordinatore scientifico dell’Agenzia Spaziale  Italiana, Giovanni Valsecchi dell’INAF-IAPS, Andrea Milani, responsabile del Gruppo di Meccanica Spaziale dell’Università di Pisa, Mario Di Martino, INAF-Osservatorio Astrofisico di Torino, Fabrizio Fiore, Direttore dell’Osservatorio Astronomico di Roma, Paolo Spanò, del Dominion Astrophysical Observatory di Victoria (Canada), Paolo Vettolani, direttore scientifico dell’Istituto Nazionale di Astrofisica.

Pubblicato in Isnello