Falso allarme bomba stamattina al liceo linguistico "Ninni Cassarà", a Palermo, dove si trovava il procuratore aggiunto di Palermo Vittorio Teresi per parlare agli studenti del liceo. L'allarme ha costretto la scorta del magistrato a farlo allontanare dall'istituto e ad evacuare la scuola.

Pubblicato in Area metropolitana