Sicilia

Viabilità garantita pressoché ovunque, con blocchi e rallentamenti temporanei dovuti esclusivamente ad incidenti causati da mezzi sprovvisti di catene da neve o pneumatici invernali, persino nei tratti di strade e autostrade lungo i quali è in vigore l’obbligo.
Eletto il Consiglio Direttivo della Sezione di Castellammare del Golfo di BCsicilia, l’Associazione che si occupa di salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali e ambientali.
Nel corso del 2018 la Polizia Ferroviaria ha svolto attività di controllo su tutto il territorio di competenza che comprende stazioni, treni e linee ferroviarie, al fine di garantire la sicurezza del trasporto su rotaia.
L’evento è avvenuto alle ore 3,19 di stanotte, 26 dicembre 2018, con una magnitudo di 4.8 nell’area etnea, a circa 2 km a Nord di Viagrande e Trecastagni, leggermente a Sud Est rispetto alle scosse che si sono verificate nei giorni precedenti sull’Etna.
Dalle scalate con il CAI di Monte Inici al confine fra Cina e Nepal, sul Monte Everest. È questa l’impresa che sta portando avanti il castellammarese, nonché Presidente di BC Sicilia sezione di Castellammare del Golfo, Ignazio Sottile.
E’ stato un viaggio con brivido, durante il quale si è sfiorata la tragedia, quello di un pullman di linea di una compagnia rumena che collega l’est Europa e la Sicilia.
Nell’ambito della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, BCsicilia Sede di Castellammare del Golfo organizza la proiezione del cortometraggio “Violenza Vola Via” diretto e interpretato da Elena Pistillo.
Gli operai edili di tutta la Sicilia si sono fermati oggi alle 11,59, per esprimere cordoglio per le vittime del maltempo.
Dodici morti in una notte a causa del maltempo nelle province di Palermo e Agrigento. Il primo disastro tra Casteldaccia e Altavilla Milicia.
Il terremoto di sesto grado della scala Richter che ha avuto epicentro nel mar Ionio ha interessato maggiormente la Grecia, già colpita nella notte tra martedì e giovedì, da una scossa di magnitudo 6.8.