Petralia Soprana

E’ iniziata la sfida per diventare il “Borgo dei Borghi”. Petralia Soprana fa appello a tutti.
Si rinnova oggi l’appuntamento promosso dall’Associazione I Borghi più belli d’Italia, “La domenica nel Borgo”. Si tratta di una serie di iniziative, programmate nel centro storico, che condurranno il visitatore alla scoperta del Borgo e della sua storia.
Finanziato il restauro conservativo del Collegio della Sacra Famiglia di Petralia Soprana. Un'altra opera sarà valorizzata grazie ai finanziamenti del “Patto per il Sud” riferiti all’intervento strategico sui “Beni Culturali Storico – Artistici di Culto” della Regione Siciliana.
Tutto è pronto per la 13° edizione dell’escursione lungo il fiume Salso, alla scoperta delle “Gole del Cigno”. L’appuntamento è per domenica prossima (16 settembre) con partenza dalla frazione San Giovanni di Petralia Soprana.
L’estate continua a Petralia Soprana. Sabato sera sarà il concorso canoro “Petra in Festival” ad animare la piazza Duomo. Lo spettacolo, organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con gli Astracanta, non si era potuto tenere lo scorso mese di agosto a causa della pioggia.
Entrano nel vivo i festeggiamenti di Maria SS. della Catena a Pianello nel comune di Petralia Soprana.

Festa di fine estate a Petralia Soprana

Giovedì, 30 Agosto 2018 09:47 Scritto da
Festa di fine estate. L’appuntamento è organizzato dalla Pro Loco, con la collaborazione del bar “La Piazzetta”, e sarà una serata all’insegna della musica e del divertimento per salutare la stagione estiva che si sta chiudendo.
Le stradine della borgata di Raffo sono state completamente invase dalle macchine così come l’area della sagra che sembrava un tappeto di teste.
La Sagra del sale ha raggiunto la XXVIII edizione e si svolgerà sabato 25 e domenica 26 agosto prossimo. Saranno due giorni intensi che esalteranno il salgemma e faranno da cornice al festival.
La notte sarà bianca a Petralia Soprana e non per la neve ma per gli appuntamenti musicali e artistici che si svolgeranno fino all’arrivo dell’alba che potrà essere ammirata da un balcone unico e inimitabile, situato a 1147 di altitudine, qual è il belvedere del centro storico.