Madonie

E’ un momento particolare e significativo quello che il territorio italiano sta attraversando da Nord a Sud, con problemi che raggruppano singoli comuni e città, che devono far fronte a tante situazioni di stallo o profondo rosso,
Da oltre un anno CittadinanzAttiva Cefalù Madonie e Uniti per le Madonie ha elaborato una proposta che prevede la creazione di un Sistema Socio Sanitario integrato,
I giovani non vogliono andare via dai loro paesi. Vogliono restare ed essere protagonisti del loro futuro anche nelle aree interne.
Chi non ricorda la signora bionda del torrone, la storica artigiana di 82 anni che ha girato e servito torrone e caramelle ai tanti clienti delle Madonie.
Un bianco risveglio stamattina ha confermato le aspettative meteo sulle alte Madonie. Già da ieri la neve ha fatto la sua comparsa sulle alture e da stanotte si è presentata nei comuni del territorio.
Buone notizie per la S.P. 9 delle Madonie. La giunta dell’Unione Madonie annuncia di avere consegnato il progetto esecutivo presso il Dipartimento Infrastrutture della Regione Siciliana. Entro quarantacinque giorni sarà emesso il decreto di finanziamento.
L’Unione Madonie contro il decreto di ridimensionamento scolastico dell’assessore regionale all’istruzione Roberto Lagalla.
“Votiamo Geraci Siculo e porteremo in alto la Sicilia”. Questo l’appello dell’Unione Madonie e del suo presidente Pietro Macaluso a tutti i cittadini dei comuni dell’Unione e a tutti i siciliani che amano la propria terra.
Due i progetti del GAL Madonie che fanno parte dell’elenco definitivo delle strutture per anziani finanziate dall’Assessorato regionale della Famiglia nell’ambito PO FESR 2014-2020- Azione 9.3.5.
Si sono concluse le attività di valutazione delle istanze pervenute alla SO.SVI.MA. Spa – agenzia di sviluppo delle Madonie – dagli operatori economici presenti nei 23 comuni del territorio assegnatari delle agevolazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri.