Collesano

Il Tar blocca Di Gesaro sulla sospensiva

Martedì, 31 Ottobre 2017 21:54 Scritto da
Angelo Di Gesaro, già sindaco di Collesano a seguito delle elezioni amministrative del maggio 2015, era stato sfiduciato lo scorso agosto da 13 consiglieri comunali su 15. Contro la delibera aveva presentato ricorso chiedendone – in attesa di una decisione nel merito – la sospensione dell’efficacia.
Anche quest’anno il Trinacria Green Festival, giunto alla sua quinta edizione, porterà la musica in zona campetti (ingresso gratuito). Start a partire dalle ore 22, dal 25 al 28 agosto.
La mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Angelo Di Gesaro, dopo aver occupato per mesi l’agenda politica locale, alla fine è stata votata da 13 consiglieri su 15. Ne occorrevano 12.
Nell’ambito della manifestazione “Notti di Sicilia” si terrà Mercoledì 9 agosto 2017 alle ore 21,30 la visita guidata “Pittori e pittura del Seicento a Collesano: da Lo Varchi allo Zoppo di Gangi”.
L’incidente avvenne il 26 marzo del 2015 all’incrocio tra via Roma, via Isnello e Viale Vincenzo Florio a Collesano.
Fermate con l'accusa di truffa e false attestazioni i carabinieri di Cefalù e processate con il rito direttissimo
Era nell’aria da mesi e oggi è stata protocollata la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Angelo Di Gesaro da parte degli otto consiglieri del gruppo “Collesano cambia”, lo stesso che lo aveva sostenuto alle amministrative del 2015.

Targa Florio: sabato il Memorial "Giacinto Gargano"

Giovedì, 20 Luglio 2017 18:19 Scritto da
Sarà dedicato, sabato 22 luglio, a Lorenzo Bandini, il pilota Ferrari morto in un incidente a Montecarlo nel '67, il Memorial Giacinto Gargano, dal nome del fondatore del Museo della Targa Florio oggi guidato dal figlio Michele.

Nuovo cambio in giunta a Collesano

Martedì, 04 Luglio 2017 21:07 Scritto da
Ancora un altro cambio nella giunta guidata da Angelo Di Gesaro.

Al via la prima edizione del Festival del Benessere

Giovedì, 15 Giugno 2017 19:12 Scritto da
Si svolgerà a Collesano, dal 16 al 18 giugno, nell’antico centro storico del paese, il primo "Festival del Benessere", con il patrocinio gratuito dell’Unesco, della Regione Siciliana, del Comune, del Gal e del Parco delle Madonie.