Importante riconoscimento per “Radio Spazio Noi-InBlu200”, emittente dell’Arcidiocesi di Palermo

0
231

In base alla graduatoria delle radio comunitarie relativa al 2023 ed elaborata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Radio Spazio Noi-InBlu2000 risulta essere la prima in Sicilia, la terza nel Meridione, la tredicesima in Italia (su 320 emittenti radiofoniche).

L’emittente dell’Arcidiocesi negli ultimi tre anni è cresciuta esponenzialmente negli ascolti rinnovando la propria offerta informativa attraverso un palinsesto in grado di far parlare le diverse realtà diocesane (alcuni uffici di area pastorale e la Caritas Diocesana sono stabilmente presenti) e le numerose realtà della città di Palermo e del territorio della provincia.

In questi anni, grazie al costante e attento sostegno dell’Arcivescovo Mons. Corrado Lorefice e degli uffici della Curia Arcivescovile, Radio Spazio Noi ha rinnovato attrezzature e apparecchiature, ha ammodernato gli studi (la cabina-audio principale è adesso una vera e propria camera acustica), ha elaborato un palinsesto che offre 6 edizioni quotidiane del GR, 4 approfondimenti giornalieri, 21 format diversi, la copertura delle più importanti Celebrazioni dell’Arcidiocesi e la collaborazione costante con il circuito nazionale InBlu2000.

Il Presidente dell’Associazione Radio Spazio Noi è il prof. Michelangelo Nasca, il Direttore Responsabile è Luigi Perollo, la redazione giornalistica è composta da Gabriella Ruiz e Gianluca Rubino, la parte tecnica è affidata a Stefania Italiano e Vame Toure; tredici i collaboratori per i diversi format.

Radio Spazio Noi sarà la radio ufficiale del Quattrocentesimo Festino in onore di Santa Rosalia e seguirà – in raccordo con l’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali e l’Ufficio Stampa dell’Arcidiocesi – tutti gli appuntamenti dello speciale Anno Giubilare Rosaliano che si concluderà il prossimo 4 settembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here