Sciara: il 25 settembre commemorazione per i 100 anni dalla nascita di Salvatore Carnevale

0
863

In occasione del 100° anniversario della nascita di Salvatore Carnevale, sindacalista sciarese ucciso dalla mafia il 16 maggio del 1955, il Comune di Sciara gli rende omaggio con una giornata a lui dedicata.

Un evento fortemente voluto dall’amministrazione comunale, che per l’occasione con una cerimonia ufficiale, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, intitolerà l’aula consiliare al sindacalista. Dialogherà con gli alunni delle scuole, la dott.ssa Fiammetta Borsellino, figlia del giudice Paolo. Ecco di seguito il programma:

  • Ore 10:15 – Raduno del corteo in Piazza Castelreale con la partenza degli alunni delle scuole di Sciara, le autorità civili, militari e religiose;
  • Ore 10:45 – Scopertura della targa e dedica dell’aula consiliare a Salvatore Carnevale;
  • Ore 11:15 – Convegno in Chiesa Madre, saluti del sindaco dott.ssa Concetta Di Liberto, interverranno: Irene Marcellino (Assessore Istruzione, Politiche Formative e alla Cultura) del Comune di Sciara, Antonino La Mendola (Dirigente Scolastico IC Mons. Arrigo Sez. Sciara), dialoga con gli studenti Fiammetta Borsellino, Omaggio teatrale a cura di Antonello Azzara e Liliana Sinagra;
  • Ore 11:30 – Corteo e omaggio floreale al monumento di Piazza Salvatore Carnevale.

“L’omaggio – afferma il sindaco di Sciara Concetta Di Liberto – a Salvatore Carnevale, rappresenta per noi un atto dovuto verso chi ha lottato contro la mafia. Il mio, e nostro impegno fin dall’inizio è stato proprio quello di salvaguardare la legalità e soprattutto la trasparenza della nostra azione politica, volta a creare un futuro migliore per i nostri giovani. A questi ultimi – conclude – dico, siate un faro di speranza per il futuro del nostro paese, della nostra regione, e della nostra Italia”.

La manifestazione avrà luogo il 25 settembre a Sciara (PA), a partire dalle ore 10:00 con appuntamento in Piazza Castelreale, cuore pulsante del paese.