Cefalù bandito l’appalto per il parcheggio “dietro castello”

0
802

Sono stati pubblicati il bando e il disciplinare di gara relativi alla progettazione e alla esecuzione dei lavori per la realizzazione del parcheggio nell’area “dietro castello” a Cefalù.

Si tratta di una grande opera, gestita secondo lo schema di project financing, che ospiterà un’area di sosta da 340 posti e 16 stalli per autobus e l’accoglimento dell’area mercatale settimanale.

L’appalto avrà un costo di realizzazione di circa 1,4 milioni di euro mentre il valore della concessione di gestione ventennale ammonta a circa 9 milioni. All’amministrazione comunale, una volta affidata la gestione, verrà corrisposto un canone proporzionale agli introiti.

La gara d’appalto verrà espletata attraverso l’Urega, ovvero l’Ufficio regionale per l’espletamento di gare per l’appalto di lavori pubblici.

Il progetto per la realizzazione del parcheggio dietro Castello era stato inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del Comune di Cefalù per il triennio 2021/2023.

“Questo nuovo parcheggio – afferma il sindaco Daniele Tumminello – rappresenta una grande opportunità per Cefalù, i cui flussi di traffico potranno essere gestiti senza pesare sul centro storico e potranno offrire opportunità e servizi anche ai numerosi bus turistici che raggiungono la città”.