Superenalotto, vincita record da 371 milioni: 90 i fortunati, tre sono di Termini Imerese

0
517

Superenalotto: 371 milioni di euro. Il montepremi più alto di sempre e, attualmente, anche di tutte le lotterie mondiali. L’estrazione di stasera giovedì 16, ha regalato 371.133.424,51 euro a 90 fortunati giocatori che hanno scommesso 5 euro ciascuno su un sistema attraverso la bacheca Sisal. Ad ogni giocatore andranno circa 4 milioni di euro. La sestina è frutto di un sistema a caratura giocato attraverso la bacheca dei sistemi di Sisal da 90 giocatori che hanno scommesso 5 euro a testa. Le 90 quote sono state acquistate dalle ricevitorie Sisal e poi proposte ai propri giocatori. La combinazione vincente è: 1, 38, 47, 52, 56, 66; il numero jolly 72; il numero Superstar 23. La maggior parte delle quote sono state vendute a Milano e provincia. Tra le località degli esercizi commerciali dove sono state vendute le 90 quote del sistema 3 sono state vendute a Termini Imerese: un fortunato vincitore ha giocato la sua schedina al Bar Bevuto di Catalano Carmelino di via Bevuto. Sempre in Sicilia 1 quota è stata vinta a Ragusa, Messina, Palermo, Marineo, Sommatino, Villabate (in totale 9 quote). Nei suoi 25 anni di storia, il Superenalotto ha distribuito in totale 125 jackpot (compreso quello di stasera), diventando in un quarto di secolo un fenomeno popolare in tutta Italia. I vincitori avranno tempo 90 giorni per poter riscuotere la vincita, mentre il pagamento sarà accreditato al 91° giorno dalla pubblicazione del Bollettino Ufficiale.