Castelbuono, grande successo per il Funghi Fest 2022

0
303

E’ stata un’edizione straordinaria sotto tutti i punti di vista quella del Funghi Fest 2022 che ha visto la partecipazione di migliaia di visitatori, che hanno preso “d’assalto” il comune madonita nei tre giorni dedicati ai funghi e alle eccellenze del territorio, facendo registrare il tutto esaurito nelle strutture ricettive di Castelbuono e anche in quelle del comprensorio madonita e nebroidese.
Un programma ricco di appuntamenti tra musica, spettacoli, schow cooking, convegni, mostre e degustazioni che ha coinvolto numerose associazioni del territorio impegnate nella valorizzazione e nella promozione delle tradizioni e delle eccellenze del territorio madonita e siciliano.
L’evento è stato inaugurato venerdì pomeriggio dal Presidente Jhonny Lagrua, dal Sindaco Mario Cicero, da Nicola Fiasconaro e da Francesca Cerami.
Successo per gli schow cooking presso i ristoranti locali dove gli chef castelbuonesi hanno sapientemente preparato dei piatti a base di funghi illustrando nei dettagli le fasi della preparazione e le materie prime utilizzate, ma anche per le mostre allestite presso il Museo Naturalistico “F.sco Minà Palumbo” nella splendida cornice del chiostro di San Francesco e presso il Museo Civico del Castello dei Ventimiglia.
Molto apprezzati gli stand allestiti dalle scuole professionali del territorio, dall’IIS “Mandralisca” di Cefalù sez. associata IPSSOEA e dall’ISS “L. Failla Tedaldi” sez. associata IPSASR di Castelbuono in cui i Docenti e gli alunni sono stati impegnati nelle degustazioni e ad illustrare l’offerta formativa.
Le temperature tipicamente estive, hanno fatto da contorno ad un programma ricco di attrazioni e di spettacoli che si sono svolti lungo tutto il centro storico di Castelbuono.
Il Presidente Jhonny Lagrua, molto soddisfatto per il successo, ringrazia tutti coloro che hanno collaborato e contribuito al successo della manifestazione, in maniera particolare: Il Sindaco Mario Cicero, l’Assessore Dario Guarcello, le Forze dell’Ordine che hanno svolto uno straordinario lavoro nel gestire con successo la viabilità e l’ordine pubblico, il Comandante dei Carabinieri Luogotenente Francesco Pagana, il Comandante della Polizia Locale Dott. Failla, l’Arch. Antonio Dolce, la Sig.ra Nicoletta Schicchi, il Geom. Pietro Schicchi, l’Avv. Gianfranco Raimondo, il Dott. Vincenzo Barreca, l’Ing. Michele Pantano, la Sig.ra Marta Russo, il Rag. Giuseppe Spallino, il Dott. Antonio Tumminello, i Presidenti e i Direttori del Museo Civico: Prof.ssa Maria Enza Puccia e Dott.ssa Laura Barreca e del Museo Naturalistico:  Dottor Salvino Leone e Dottor Michele Spallino, il Dottor Francesco Toscano, la Dott.ssa Francesca Cerami, l’Ing. Angelo Puccia, la Dott.ssa Silvana D’Anna, Maurizio Langona di Castelbuono Ambiente, il Dirigente Scolastico dell’IIS “Mandralisca” di Cefalù Prof. Vincenzo Guarnieri, il personale Docente e gli alunni dell’IPSSEOA, il Dirigente Scolastico dell’IIS “L. Failla Tedaldi” di Castelbuono Prof.ssa Francesca Barberi, il personale Docente e gli alunni dell’IPSASR, i volontari dell’Ass.ne Cult. Promomadonie, tutte le Associazioni che hanno partecipato e collaborato, tutti i cittadini e gli operatori commerciali e artigianali di Castelbuono per l’accoglienza e la professionalità dimostrata e riservata ai visitatori che hanno raggiunto il nostro paese in questi tre giorni, l’Azienza della Famiglia Fiasconaro, Nicola, Fausto e Martino, Francesco Giaconia patron di Supermercati Giaconia, Salvo Brancato di Acqua Sabrinella, Bartolo Carapezza di Vini Venticolli, la Famiglia Miceli di Pasta Vallolmo, Paolo Forti biscottificio, Angelo Cascino e tutti gli Sponsor che hanno supportato la manifestazione.