Movimento Adulti Scouts: nasce la Zona Eleuterio-Madonie

Mercoledì, 25 Maggio 2022 22:44 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Consiglio Regionale M.A.S.C.I.  (Movimento Adulti Scouts Cattolici Italiani) nella seduta del 15 maggio ha approvato la richiesta di istituzione della nuova Zona Eleuterio-Madonie.

I Magister delle Comunità MASCI di Altavilla, Casteldaccia, Cefalù e Trabia, confidando nell'approvazione della  richiesta presentata da tempo,  in apposite  propedeutiche riunioni dei Magisteri, hanno programmato l'effettuazione di un primo incontro tra le quattro Comunità: è nata così la prima “Festa di Primavera della Zona Eleuterio-Madonie” di domenica 22 maggio.
L'esperienza è stata di grande  riuscita: partecipazione attiva, gioia, condivisione vera, protagonismo, spiritualità, natura, riflessioni e progetti futuri, sono stati alcuni degli "ingredienti" che hanno permesso un primo risultato di qualità.
“Altri "ingredienti" – scrive in una nota l’Associazione - sono stati: la partecipazione attiva, a tutto campo, del V.S.R. Salvo Muffoletto; Giovanni Perrone che ha tenuto una conversazione sui temi della pedagogia scout e dello Scoutismo per gli Adulti; don Marco Lupo assistente ecclesiastico del Trabia, che ha celebrato la Santa Messa e che, nella sua forte omelia apprezzata da tutti, ha dato forza ed energia spirituale nel nuovo cammino della Zona; le dinamiche di animazione dei gruppi, i lavori dei gruppi, le "sculture corporee", il gruppo musicale, i giochi interattivi, e simili; la "Casa del Beato Padre Giuseppe Puglisi" struttura ricettiva, a bordo del lago Scanzano ed appena fuori della R.N.O. di Ficuzza (tra Marineo e Ficuzza), ideata e centrata per attività prevalentemente scout, ma disponibile anche per significative esperienze di gruppi con finalità didattiche, catechetiche, escursionistiche”. Erano presenti i Magister delle comunità di Altavilla Milicia Mimmo Marino, Casteldaccia Giusy Calò, Cefalù Lorenzo Ilardo e Trabia Nino Artese.