Castellana Sicula, somministrate nella giornata di domenica 248 dosi di vaccino. Domani Open Day a Finale di Pollina

Lunedì, 20 Dicembre 2021 01:29 Scritto da  Pubblicato in Madonie
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’Asp di Palermo prosegue senza sosta, anche nelle giornate di domenica, la vaccinazione di prossimità.

Sono state complessivamente 800 le dosi somministrate dagli operatori dell’Azienda sanitaria provinciale del capoluogo tra Ustica e Castellana Sicula.
Nell’isola quasi la metà della popolazione residente ha fatto ingresso da venerdì a questa mattina nei locali del locale Poliambulatorio per ricevere la terza dose del vaccino anticovid. Gli operatori dell’Asp di Palermo, in collaborazione con medici ed infermieri dell’Esercito impegnati nell’operazione EOS, hanno lavorato intensamente per garantire la somministrazione a tutti, anche ai cittadini che non potevano recarsi nella struttura sanitaria.
Sono state complessivamente 552 le vaccinazioni in due giorni e mezzo, di cui 538 terze dosi, mentre 9 le prime dosi e 5 le seconde. Sono state, inoltre, 27 le vaccinazioni domiciliari.
L’Isola di Ustica, che già aveva il 90% della popolazione vaccinata con doppia dose, è, adesso, anche tra i Comuni più virtuosi per somministrazione della terza dose.
Impegno domenicale anche nelle Madonie. Il team vaccinale dell’Asp ha somministrato 248 dosi, di cui 14 a bambini rientranti nella fascia di età 5-11. Complessivamente sono state 30 le prime dosi, 12 le seconde e 206 le terze.
Domani, lunedì 20 dicembre, appuntamento dalle 9.45 alle 16.30 a Finale di Pollina, che ospiterà la terz’ultima tappa del 2021 dell’Open Day Itinerante. Nei locali del centro sociale di via Einaudi sarà possibile vaccinarsi, mentre all’esterno della struttura ci saranno i camper degli screening oncologici per mammografia, Pap Test e distribuzione del Sof Test.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.