Coronavirus: screening per la popolazione scolastica a Sciara, tutti negativi ma ci sono ancora 30 positivi

Venerdì, 22 Gennaio 2021 21:20 Scritto da  Pubblicato in Sciara
Vota questo articolo
(0 Voti)
Arrivano buone notizie dallo screening straordinario su base volontaria, che si è tenuto oggi a Sciara tramite tamponi rapidi antigenici.
Su circa 210 alunni tra scuola elementare e media, sono stati effettuati ben 73 tamponi, fortunatamente risultati tutti negativi, un dato che fa ben sperare in prospettiva della ripresa delle lezioni in presenza che avverrà la prossima settimana. Tuttavia se da questo punto di vista è andato tutto bene, ci sono ancora 20 positivi (al tampone molecolare) e 10 positivi (al tampone rapido antigenico), 10 persone in isolamento, 2 ricoverati e 5 guariti, numeri che sono un campanello d'allarme ma "in questa settimana - scrive il sindaco Baragona su Facebook - trascorsa tra restrizioni da DPCM, Ordinanza Regionale e ulteriore restrizioni Comunali, stiamo monitorando una situazione che ha e ancora desta qualche preoccupazione per l'improvviso aumenti dei casi da Covid-19 a Sciara. C'è da parte di tutti noi - continua - come spesso detto, la voglia di ritornare a vivere la quotidianità che non è fatta di restrizioni ma ad oggi dobbiamo avere la forza e la volontà di osservare scrupolosamente le regole che ci vengono imposte come la maggior parte di noi sta facendo". A coadiuvare i medici dell'USCA, le associazioni di volontariato NU.P.I.S e Uniti per la Vita onlus. Intanto in provincia di Palermo si registra il numero più alto di contagi e in Sicilia l'indice è sceso lievemente ma aleggia lo spettro del lockdown totale, avanzato dal Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci il quale si dice preoccupato per la situazione anche se le restrizioni attuate sono appunto quelle da zona rossa. 
Giovanni Azzara

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.