Dopo l’allineamento dei bilanci: arrivano a Termini Imerese 4 milioni di euro sbloccati dal Viminale

Venerdì, 07 Febbraio 2020 23:22 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo 4 anni di stop ai fondi statali al Comune di Termini Imerese, dovuto alla mancata approvazione dei bilanci imputabili alle cattive gestioni delle precedenti amministrazioni, arriva finalmente una boccata d'ossigeno:

il Viminale ha sbloccato il trasferimento di 4 milioni di euro per Termini Imerese”. A darne notizia è la senatrice di Movimento 5 Stelle Loredana Russo. "Una bella notizia per i miei concittadini di Termini Imerese”. Un risultato raggiunto grazie all’allineamento dei bilanci degli ultimi quattro anni avvenuto durante il periodo di commissariamento straordinario del dott. Girolamo Di Fazio, nominato Commissario dopo le dimissioni dell'ex sindaco Francesco Giunta.
“La sigla dei mandati di pagamento – scrive la Russo - e l'annesso trasferimento delle risorse scongiurano il rischio di ulteriori problemi per l'amministrazione comunale, dal momento che ad aprile scadono i termini per la presentazione del bilancio di previsione. La notizia che arriva dal Viminale, e per la quale ringrazio sia la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese sia il viceministro Vito Crimi, che hanno attenzionato con sollecitudine le mie preoccupazioni, è di straordinaria importanza per il comune di Termini Imerese e di un territorio lacerato dalla crisi”.
“Quando la politica - conclude la nota della senatrice - svolge un servizio a favore della collettività, l'impegno conduce a risultati tangibili".

1 commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.