Termini Imerese, si parla di Iconografie e simboli al Corso di Archeologia Cristiana e Bizantina organizzato da BCsicilia

Giovedì, 14 Novembre 2019 00:51 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sabato 16 novembre 2019 alle ore 16,30 terza lezione del Corso di Archeologia Cristiana e Bizantina promosso da BCsicilia, in collaborazione con il Dipartimento Culture e Società dell’Università degli Studi di Palermo, l’Istituto Superiore di Scienze Religiose,

il Parco Archeologico di Segesta, il Parco Archeologico di Lilibeo-Marsala e il Museo Civico di Termini Imerese. Dopo la presentazione di Alfonso Lo Cascio, Presidente Regionale BCsicilia si terrà la lezione dal titolo “Iconografie e simboli da Roma alla Sicilia. Modelli in movimento”. La relazione sarà tenuta da Francesca Paola Massara, Docente di Archeologia e Storia dell’Arte nella Sicilia cristiana - Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia “San Giovanni Evangelista” a Palermo. L’incontro si terrà presso la Chiesa S. Maria della Misericordia – Museo Civico, in Via Mazzini a Termini Imerese. Il Corso prevede 9 lezioni e 4 visite guidate. I successivi incontri riguarderanno Lilibeo e il suo territorio in età paleocristiana e bizantina, Agrigento paleocristiana e bizantina, Segni e suggestioni sul primo Cristianesimo, la valle del fiume Torto e il comprensorio delle Madonie tra tardoantico ed età bizantina, Testimonianze monumentali di età bizantina del territorio di Palermo ed infine Testimonianze monumentali di età bizantina del territorio di Palermo: la basilichetta di Termini Imerese e le fortificazioni del Kassar di Castronovo di Sicilia. Previste visite guidate, in collaborazione con ATC l’Associazione che viaggia, alla catacomba paleocristiana di Villagrazia di Carini, a quella di Porta d’Ossuna a Palermo, alla Siracusa paleocristiana, a Marsala cristiana e bizantina. A gennaio infine visita guidata a Ravenna. Alla fine del Corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Sponsor dell’iniziativa Web agency web vox (Realizzazione di siti web). Per informazioni: BCsicilia, Via Ospedale Civico, 32 – Termini Imerese Tel. 091.8112571 – Cell. 346.8241076 – Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Facebook: BCsicilia.
Il Tema. La poliedrica fucina dell’arte cristiana dei primi secoli elabora temi e contesti che diventano poi schemi e modelli che da Roma si diffondono in tutto il mondo mediterraneo.
I rapporti tra la Sicilia e Roma sono fin dall’età antica solidi e articolati. Si tratta di legami storici e culturali che trovano espressione anche nelle forme artistiche, in cui l’isola si volge alla grande capitale religiosa e politica per riproporne ed interpretarne con autonomia le formule, lo stile e l’iconografia. Infatti, la Sicilia sa declinare in uno stile proprio le suggestioni romane, privilegiando spesso alcuni temi ed interpretandoli secondo peculiari  tratti di espressività. In particolare, è possibile identificare esempi di illustre tradizione ellenistico-romana e soggetti scritturistici ricorrenti da un comune repertorio altamente significativo, per contenuti narrativi e teologici.
Francesca Paola Massara è docente di Archeologia Cristiana ed Arte ed Iconografia Cristiana presso la Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia "S. Giovanni Evangelista" di Palermo, dove dal 2009 ricopre anche il ruolo di Direttore della Biblioteca. È Direttore del Museo Diocesano di Mazara del Vallo dal 2008.
Si è specializzata presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana a Roma e ha conseguito il Dottorato in Storia dell’Arte Medievale, Moderna e Contemporanea presso la Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi di Palermo, dove ha operato collaborazioni didattiche e scientifiche con la Cattedra di Storia dell'Arte Medievale e Bizantina e attività di ricerca con la Cattedra di Archeologia Cristiana. Tra le sue pubblicazioni, saggi e contributi di archeologia e iconografia cristiana e medievale, nonché studi iconografici specifici di arte sacra, con particolare riguardo alla Sicilia.

CORSO DI ARCHEOLOGIA CRISTIANA E BIZANTINA

PROGRAMMA

 

SABATO 19 OTTOBRE 2019 – ORE 16,00

Chiesa Madonna di Odigitria

Presentazione:

Elisa Chiara Portale, Coordinatrice dei Corsi di Laurea in Beni Culturali e Archeologia – Università di Palermo

Stefano Vassallo, Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Palermo

Girolamo Di Fazio, Commissario straordinario Comune di Termini Imerese

Vito Impellizzeri, Istituto Superiore di Scienze Religiose

Emma Vitale, Docente di Archeologia Cristiana e Medievale, Università di Palermo – Coordinatrice del Corso

Alfonso Lo Cascio, Presidente Regionale BCSicilia

Il primo Cristianesimo nella Sicilia nord-occidentale

Emma Vitale Docente di Archeologia Cristiana e Medievale, Università di Palermo

 

SABATO 26 OTTOBRE 2019 – ORE 16,30

Chiesa Madonna di Odigitria

Note di epigrafia cristiana: la Sicilia occidentale

Giuseppe Falzone, Dottore di Ricerca in Scienze Archeologiche e Storiche – Università di Messina e Palermo

 

DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019 – ORE 9,30

Villagrazia di Carini

Visita guidata alla catacomba paleocristiana a cura della Cooperativa Archeologica “ArcheOfficina”

 

SABATO 16 NOVEMBRE 2019 – ORE 16,30

Chiesa S. Maria della Misericordia – Museo Civico

Iconografie e simboli da Roma alla Sicilia. Modelli in movimento

Francesca Paola Massara, Docente di Archeologia e Storia dell’Arte nella Sicilia cristiana - Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia “San Giovanni Evangelista”, Palermo

 

SABATO 23 NOVEMBRE 2019 – ORE 16,30

Chiesa S. Maria della Misericordia – Museo Civico

Lilibeo e il suo territorio in età paleocristiana e bizantina

Rossella Giglio, Direttore del Parco Archeologico di Segesta

 

DOMENICA 24 NOVEMBRE 2019 – ORE 9,30

Palermo

Visita guidata alla catacomba paleocristiana di Porta d’Ossuna a cura della Cooperativa Archeologica “ArcheOfficina”

 

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 – ORE 16,30

Chiesa S. Maria della Misericordia – Museo Civico

Agrigento paleocristiana e bizantina: la sede diocesana e il territorio

Giuseppina Schirò, Dottore di Ricerca in Scienze Archeologiche e Storiche – Università di Messina e Palermo

DOMENICA 1 DICEMBRE 2019 – ORE 10,00

Siracusa paleocristiana - Visita guidata

 

SABATO 14 DICEMBRE 2019 – ORE 16,30

Chiesa S. Maria della Misericordia – Museo Civico

Segni e suggestioni sul primo Cristianesimo lungo le strade della Sicilia antica

Aurelio Burgio, Docente di Topografia Antica - Università di Palermo

 

SABATO 11 GENNAIO 2020 – ORE 16,30

Chiesa S. Maria della Misericordia – Museo Civico

La valle del fiume Torto e il comprensorio delle Madonie tra tardoantico ed età bizantina: i risultati della ricerca archeologica

Rosa Maria Cucco, Funzionario Archeologo - Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Palermo

 

DOMENICA 12 GENNAIO 2020 – ORE 10,00

Marsala cristiana e bizantina

Visita guidata a cura del Direttore Enrico Caruso e di Maria Grazia Griffo – Museo Archeologico Regionale Baglio Anselmi e Parco Archeologico di Lilibeo-Marsala

 

SABATO 18 GENNAIO 2020 – ORE 16,30

Chiesa S. Maria della Misericordia – Museo Civico

Testimonianze monumentali di età bizantina del territorio di Palermo: la basilichetta di Termini Imerese e le fortificazioni del Kassar di Castronovo di Sicilia

Monica Chiovaro, Funzionario Archeologo - Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Palermo

 

VENERDI’ 24 – DOMENICA 26 GENNAIO 2020

Ravenna

Visita guidata alla città

 

Coordinatrice del Corso: Emma Vitale

 

NOTE TECNICHE:

Le lezioni si terranno:

Chiesa Madonna di Odigitria, Via Felice Cavallotti – Termini Imerese

Chiesa S. Maria della Misericordia – Museo Civico, Via Mazzini – Termini Imerese

Alla fine del Corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione

Per informazioni:

BCsicilia, Via Ospedale Civico, 32 – Termini Imerese

Tel. 091.8112571 – 346.8241076

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.