Veltroni: "Se non ci sarà maggioranza, si torni a votare"

Domenica, 25 Febbraio 2018 12:46 Scritto da  Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Altro che alleanza con Berlusconi.
Se dalle urne il 5 marzo non uscirà una maggioranza, l'unica soluzione sarà quella di tornare a votare. Parola di Walter Veltroni. L'ex segretario del Pd dela "prima ora" è stato chiaro, a pochi giorni dal voto del 4 marzo. "Berlusconi resta un avversario. Dopo il voto se non ci sarà una maggioranza chiara, servirà fare una legge elettorale con un premio di maggioranza e tornare alle urne", ha detto sostanzialmente quello che in molti vedono come il nuovo segretario dem, in caso di cocente sconfitta alle urne del Pd a trazione renziana. In pratica "serve sapere chi vince le elezioni la sera del voto", cosa che non appare affatto scontata con questa legge elettorale (detta Rosatellum).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.