Due bambini ingeriscono detersivo. Sono in ospedale in gravi condizioni

Sabato, 30 Settembre 2017 09:47 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Hanno scambiato per un gioco il detersivo in polvere, ingoiandolo e poi sentendosi male.
E' accaduto a Palermo, allo Zen, dove due bambini di 4 e 2 anni per gioco o distrazione hanno ingerito detersivo in polvere, sentendosi subito male. I familiari si sono subito accorti che qualcosa non andava, quando i bimbi hanno avuto difficoltà di respirazione e bruciore alla bocca e alla gola. Sul posto è giunta così un'ambulanza del 118, che ha trasportato le due vittime al pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Cervello. Entrambi sono in condizioni gravissime, soprattutto il più piccolo, che è stato poi trasferito nel reparto di rianimazione dell'ospedale Di Cristina. In entrambi i casi la prognosi è ancora riservata,
mentre la polizia sta conducendo indagini, per ricostruire il fatto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.