Uccide l'amico per errore durante una battuta di caccia

Mercoledì, 20 Settembre 2017 15:22 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Doveva essere una tranquilla battuta di caccia tra amici, ma si è presto rivelata una tragedia.
Nelle campagne di Contessa Entellina un cacciatore uccide per errore l’amico 51enne, scambiato per selvaggina. Dopo la scarica di pallettoni per la vittima non c’è stato nulla da fare ed i sanitari del 118, intervenuti sul posto dopo l'incidente, hanno potuto solo constatare solo la morte per emorragia. Adesso l'uccisore involontario è accusato di omicidio colposo, con un'inchiesta aperta dalla procura di Termini Imerese. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il cacciatore ucciso si sarebbe trovato nella stessa traiettoria di una preda, alla quale mirava l'uccisore.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.