Cefalù. Da stanotte brucia la Ferla

Venerdì, 04 Agosto 2017 10:17 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(1 Vota)
Sindaco Lapunzina: "Dopo una ventina di tentativi sono riusciti a incendiare Ferla e dintorni"
Un grosso incendio sta bruciando dalle 23 di ieri in contrada Ferla a Cefalù.
Complice il gran caldo di questi giorni il fuoco avanza velocemente. Sul posto si sta spostando anche un canadair proveniente da Carini per sostenere le azioni di spegnimento che proseguono senza sosta a terra.
"Dopo una ventina di tentativi sono riusciti a incendiare Ferla e dintorni. Dopo le 23 sono stati accesi oltre dieci punti fuoco. Sul posto i volontari delle Giubbe d'Italia, la protezione civile di Lascari, di Castelbuono, la squadra della Forestale con tre mezzi, due squadre dei vigili del Fuoco e diversi volontari" l'amaro commento del sindaco Rosario Lapunzina.

1 commento

  • Link al commento maria rosaria sinatra Venerdì, 04 Agosto 2017 12:03 inviato da maria rosaria sinatra

    Ogni comune dispone, a livello locale, di un piano d'emergenza per la tutela della popolazione e del patrimonio boschivo, ma evidentemente, in Sicilia, il piano di prevenzione incendi non è conveniente perchè rende molto di più intervenire con l' "Emergenza" (incendi, migranti, ... grande giro d'affari), mentre i danni permanenti portano alla desertificazione; e, dopo il danno, la beffa: gli operai forestali, il cui numero dichiarato è triplo rispetto a quello reale, sono stati volutamente privati dei mezzi di manutenzione per mancanza di fondi (solita frase).
    maria rosaria sinatra

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.