Chiusura a tempo indeterminato dell'eco-punto di contrada Pozzetti

Sabato, 01 Aprile 2017 19:55 Scritto da  Pubblicato in Collesano
Vota questo articolo
(0 Voti)

Prevista per giovedì prossimo la chiusura dell'eco-punto di contrada Pozzetti. La soluzione è stata concordata durante l'incontro tra l'amministrazione e l'Ato, alla presenza degli operatori e dei cittadini intervenuti.

"Era necessario prendere una scelta forte - precisa l'amministrazione collesanese - per mettere definitivamente la parola fine ad uno scempio come quello che ormai sono costretti a vedere i cittadini di contrada Pozzetti. Qui, infatti, negli anni passati è stato aperto un "Eco-punto" che di ecologico ha davvero poco (per altro mai riconosciuto nemmeno dall'ATO)". E continua: "Quella che doveva essere un'area dove il cittadino poteva conferire il rifiuto differenziato, si è trasformata in una vera e propria discarica. Una discarica molto pericolosa come da noi lamentato e denunciato anche ai Comuni vicini, i cui cittadini vengono ad abbandonare di tutto. Lì si può trovare ogni genere di rifiuti, talvolta tossico e nocivo (prodotti medici, sfabbricidi, rifiuti ingombranti, rifiuti pericolosi Raee, dati sensibili, prodotti medicali ecc.)".
Da qui, la decisione comunicata. "Siamo consapevoli - precisano ancora dalla sede municipale - che alcuni cittadini subiranno un piccolo disagio dovuto alla maggiore distanza per conferire il rifiuto. Ma questa scelta è soprattutto per quei cittadini che non meritano che l'area dove passano le vacanze o dove vivono sia ridotta ad una discarica".
L'accordo con l'Ato, adesso, prevede la risoluzione del problema "in maniera strutturale". L'invito ai cittadini è di conferire i rifiuti secondo gli orari e le giornate previste presso l’eco-punto di Campofelice o presso contrada Comune. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.