Spese pazze all'Ars. Musotto deve alla Regione 589mila euro

Giovedì, 16 Febbraio 2017 10:50 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dovrà presto cominciare a contare i soldi da restituire alle casse della Regione Siciliana.
La Corte dei conti ha infatti condannato Francesco Musotto, ex capogruppo dell'Mpa all'Assemblea regionale, a risarcire 589 mila euro all'erario. Questa, come racconta il Giornale di Sicilia, è l'ennesima condanna dei magistrati contabili nell'ambito di una maxi-inchiesta sulle "spese pazze" all'Ars da parte di deputati ed ex e che finora ha portato alla condanna di Cateno De Luca, Forza del Sud, che dovrà restituire oltre 13mila euro, Paolo Ruggirello, ex capogruppo Mps ed attuale deputato questore, che dovrà rimborsare alle casse regionali più di 11mila euro, Cataldo Fiorenza, ex presidente Gruppo misto, che dovrà riportare indietro 42mila euro, Rudy Maira, ex capogruppo Udc e Pid, condannato a versare 407mila euro, ed Innocenzo Leontini, Pdl, che dovrà pagare 97mila euro.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.