Ricettazione di cellulari a Cefalù. Un uomo condannato

Martedì, 10 Gennaio 2017 07:00 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ha acquistato due telefonini, già rubati ad altri a Cefalù nel 2012.
Così Giuseppe Savoca, 43 anni, di Casteldaccia, è stato denunciato per ricettazione. Al processo, che si è svolto successivamente al tribunale di Termini Imerese, l'uomo è stato riconosciuto colpevole e condannato alla pena di un anno e quattro mesi di reclusione e 400 euro di multa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.