Sei posteggiatori abusivi denunciati a Palermo. Chiedevano soldi a chi parcheggiava davanti ai cimiteri

Mercoledì, 02 Novembre 2016 12:45 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(1 Vota)
Sono stati "pizzicati" dai vigili urbani mentre chiedevano soldi agli automobilisti per parcheggiare davanti ai cimiteri di Palermo, affollati in occasione della festività dei defunti.
Sono sei posteggiatori abusivi, che sono stati denunciati a piede libero dai vigili urbani, che si sono mescolati in borghese tra i cittadini, fingendo di cercare un posto per la loro auto. Così i parcheggiatori si sono avvicinati chiedendo una somma per il parcheggio. E' scattata allora la trappola, i vigili si sono qualificati, denunciando i sei abusivi, tre nei pressi del cimitero di Sant'Orsola, uno in quello di Santa Maria di Gesù e gli utlimi due ai Rotoli. Tutti dovranno adesso pagare una multa salata, oltre rispondere in sede penale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.