Si allaccia abusivamente alla rete pubblica dell’Enel. Carabinieri di Alimena arrestano venditore ambulante

Giovedì, 01 Settembre 2016 15:57 Scritto da  Pubblicato in Alimena
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ieri sera intorno alle ore 22.00, i Carabinieri della Stazione di Alimena, nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti in occasione dei festeggiamenti per il Santo Patrono del paese, hanno proceduto all’arresto di un commerciante ambulante per furto di energia elettrica.

Durante le verifiche effettuate nel territorio di Alimena ai venditori ambulanti che si erano concentrati, come ogni anno, proprio in questo centro per la festa in onore del Santo Patrono, i militari hanno infatti accertato che R. S. classe 1966 e residente nella provincia di Catania, aveva provveduto a realizzare un allaccio abusivo alla rete pubblica dell’ENEL al fine di poter alimentare illecitamente l’illuminazione della propria bancarella ambulante. Il materiale utilizzato per sottrarre clandestinamente l’energia elettrica è stato posto sotto sequestro. L’uomo è stato tratto in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Termini Imerese.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.