Promosso dall’Unione degli Studenti nasce a Caccamo il Banco Alimentare per aiutare i più bisognosi

Sabato, 27 Agosto 2016 13:19 Scritto da  Pubblicato in Caccamo
Vota questo articolo
(0 Voti)

A Caccamo un progetto di solidarietà promosso dell’Unione degli Studenti: l’avvio di un “Banco Alimentare” per i più bisognosi e coloro che versano in gravi difficoltà economiche.

La distribuzione dei beni di prima necessità avverrà in base ai componenti dello stato di famiglia e opportune tabella nutrizionali utilizzate come riferimento. Gli alimenti sono stati e saranno raccolti con opportune donazioni della cittadinanza, dalle associazioni e dalle aziende locali grazie ad apposite campagna di raccolta. Il servizio sarà effettuato una volta la settimana dai soci-volontari del UdS di Caccamo. La prima distribuzione avverrà lunedì 29 agosto 2016 in occasione della festa del santo patrono della Città di Caccamo San. Nicasio Martire. Il Progetto è stato avviato grazie alla fattiva collaborazione fra il coordinatore territoriale dell’UdS Alejandro Zoida e George Giannone, ed è nato per contrastare la crisi che sta causando gravi danni alle famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese. Centro del progetto sarà la sede provvisoria del UdS in piazza S. Michele, 2 a Caccamo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.