Il Sindaco consegna gli attestati di Pubblica Benemerenza agli agenti del Commissariato di P.S. di Cefalù per l’importante contributo fornito durante gli ultimi incendi

Martedì, 09 Agosto 2016 21:37 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lo scorso 6 Agosto, in occasione dei festeggiamenti del Santissimo Salvatore, patrono di Cefalù, il sindaco della cittadina normanna ha consegnato sei attestati di Pubblica Benemerenza ad altrettanti agenti del Commissariato di P.S. Cefalù, per l’importante contributo fornito durante gli incendi che  si sono sviluppati lungo tutto il territorio cefaludese lo scorso 16 Giugno 2016.

Il fuoco ha devastato ettari di macchia mediterranea e lambendo numerose abitazioni della zona, nonché scuole, strutture alberghiere e ospedali. In quella circostanza i poliziotti, sprezzanti del pericolo e rischiando la propria incolumità fisica, hanno dato prova di coraggio, alto senso del dovere e spirito di sacrificio; raggiungendo le aree maggiormente interessate dai roghi hanno fornito  determinanti  e preziosi contributi nelle varie fasi di evacuazione e di messa in sicurezza dei residenti: numerosi gli attestati di riconoscenza da parte dei cittadini soccorsi. La cerimonia si è svolta in serata, al termine della solenne processione del Santo Patrono, su un palco allestito sul lungomare Giardina, alla presenza di un folto pubblico e delle autorità civili e militari locali.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.