Si parla di recenti scoperte nella Sicilia occidentale al corso di Archeologia subacquea organizzato da SiciliAntica

Martedì, 14 Giugno 2016 11:38 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si terrà  giovedì 16 giugno 2016 alle ore 16,30 la nuova lezione del Corso di Archeologia Subacquea organizzato da SiciliAntica in collaborazione con la Soprintendenza del Mare.

Dopo la presentazione di Alfonso Lo Cascio, della Presidenza Regionale di SiciliAntica, si terrà la conferenza dal titolo: “L’Archeologia subacquea in Sicilia: recenti scoperte nella Sicilia occidentale”. La relazione sarà tenuta da Francesca Oliveri, Funzionario della Soprintendenza del Mare. L’incontro si terrà presso la sede del Museo delle Marionette piazzetta Antonio Pasqualino, 5 (trav. Via Butera) a Palermo. Il seminario prevede undici lezioni e quattro visite guidate: a Gela, Reggio Calabria, Vulcano e Pantelleria. Alla fine del Corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Inoltre, per quanti interessati, sarà possibile ottenere grazie ad una convenzione con il Diving Saracen Center, un brevetto di primo e di secondo grado e la specialità in archeologia subacquea. Per informazioni tel. 346.8241076.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.