Due bambini in stato di abbandono. I carabinieri denunciano i genitori

Lunedì, 30 Novembre 2015 04:21 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Due bambini in tenera età sono stati trovati dai Carabinieri e dal Comune in una casa in stato di degrado e di abbandono ubicata in un fondo agricolo.

I Carabinieri, attivati dagli assistenti sociali del comune di Camporeale, sono riusciti a individuare l’abitazione della famiglia ricavata in un casolare di campagna. Il ricovero di fortuna, con blocchi di tufo e una copertura in legno, si presentava fatiscente,  privo di impianto di fornitura idrica, ricolmo di immondizia e ragnatele sui muri. In un’unica stanza adibita a cucina e stanza da letto senza servizi igienici e fornitura elettrica, i due minori giacevano infreddoliti e riversi su un materasso lercio con indosso indumenti bagnati e sporchi di fango. I bambini sono stati subito soccorsi e accuditi dai militari dell’Arma che hanno altresì acquistato dei generi alimentari per sfamarli. I piccoli, sottratti ai genitori, sono stati affidati a un centro di accoglienza per minori. I genitori sono stati  denunciati in stato di libertà per maltrattamenti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.