Il Pd termitano scarica Burrafato. È crisi

Martedì, 28 Luglio 2015 08:28 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(4 Voti)

Con una mozione il circolo e il gruppo consiliare del pd di Termini Imerese prendono le distanze dall'amministrazione guidata da Salvatore Burrafato.

"Constatato che la comunità di Termini Imerese ha fortemente bisogno di una inversione di tendenza rispetto alle drammatiche dinamiche sociali, economiche e culturali che la segnano profondamente e che l’azione amministrativa finora condotta è da considerarsi per nulla incisiva in termini di impatto per la comunità" il Partito democratico imerese sente "il dovere di prendere le distanze dall’Amministrazione Comunale, poichè in questo momento storico risulta del tutto inadeguata a dare risposte concrete alle numerose e gravi emergenze che investono la nostra Città e di dichiarare l’apertura formale della crisi della compagine amministrativa".

Una nuova fase politica per Termini Imerese? Burrafato ha ancora una maggioranza in consiglio? Per il Pd è già crisi.
La mozione arriva dopo le dimissioni del capogruppo Sacco di qualche settimana fa.
Il Partito fa infine appello alle altre forze politiche "per la ricerca di linee di azione innovative e discontinue all’altezza delle aspettative delle cittadine e dei cittadini e finalmente coerenti rispetto alla gravità dei problemi non più rimandabili del nostro territorio".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.