La scuola in piazza nella XXI edizione della Sagra dell’Arancia

Martedì, 21 Aprile 2015 00:10 Scritto da  Pubblicato in Scillato
Vota questo articolo
(1 Vota)

Gli alunni della scuola Primaria e Secondaria di I grado di Scillato, in occasione della XXI edizione della Sagra dell’Arancia, nella piazza di Scillato, “paese dell’Acqua e dei Mulini”, hanno presentato ai visitatori i manufatti creati durante il Laboratorio artigianale creativo: quadretti realizzati con la pasta di mais o con il das, sassi e stoffe dipinte, oggetti vari in decoupage o realizzati con la juta.

Il progetto dal titolo Creagiocando è stato un modo per i giovani studenti di mettersi in gioco attraverso la manualità e la sagra è stata una occasione di fare una importante esperienza personale. Il laboratorio è stato voluto fortemente dall’Amministrazione comunale di Scillato, sostenuto dal Dirigente Scolastico Giuseppe Polizzi dell’I.C. “G. Oddo” di Caltavuturo, curato dalle insegnanti Ada Cuccia e Miriam Cerami e condiviso da tutti gli alunni delle classi coinvolte. Per la buona riuscita del progetto creativo e dell’intera manifestazione fondamentale è stata la voglia di “fare” dei ragazzi e di Giovanna Terranova, Angela Gagliano, Anna Cristodaro, Angela La Russa e Cuccia Filippa. Il ricavato della vendita ad offerta libera di alcuni manufatti artistici servirà per l’acquisto di materiale didattico da utilizzare nel laboratorio artistico della scuola di Scillato.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.