Viadotto Himera. Delrio: "Le risorse le troveremo perché è indispensabile ripristinare questa opera"

Mercoledì, 15 Aprile 2015 12:51 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)

Visita del neo ministro per le infrastrutture Graziano Delrio ieri al viadotto Himera sulla A19 che ha annunciato che verranno demolite entrambe le carreggiate del tratto autostradale interessato dalla frana.

Intanto la Procura di Termini Imerese ha aperto un'inchiesta sul cedimento del pilone, per il reato di disastro colposo. L'inchiesta è seguita dal procuratore Alfredo Morvillo e dal sostituo Giacomo Brandini. Dalla parte politica invece il ministro ha istituito una commissione d'inchiesta per fare luce sul cedimento.
Il ministro ha annunciato che la ricostruzione avverrà in 18-24 mesi con un costo dei lavori che si aggira sui 30 milioni. "Le risorse le troveremo perché è assolutamente indispensabile ripristinare questa opera - ha dichiarato Delrio -. Dobbiamo impegnarci a evitare un danno economico per la Sicilia che potrebbe essere rilevante causato dall'interruzione di questa arteria".
Nel frattempo i cittadini di Caltavuturo non stanno a guardare e hanno deciso con l'aiuto dell'amministrazione di aprire una strada per mettere in collegamento la provinciale l'autostrada A19 oltre il punto della frana di Scillato. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.