Venerdì, 13 Marzo 2015 11:50

Le suggestive immagini della tracimazione dell’invaso artificiale di Rosamarina

Vota questo articolo
(1 Vota)
Le abbondanti piogge dell'ultimo periodo hanno provocato la tracimazione del lago Rosmarina con la spettacolare cascata che dal culmine superiore della diga, costruita a metà degli anni settanta, precipita a valle nel fiume S. Leonardo.
Il più grande bacino artificiale della Sicilia, formatosi in seguito allo sbarramento del fiume San Leonardo (dal 1973 al 1992) a scopo idropotabile si trova a circa tre chilometri dal centro abitato di Caccamo. Un gioiello partorito dall’ingegno umano caratterizzato da circa 16 chilometri di sponde, con una portata massima di 100 milioni di metri cubi d’acqua e oltre 100 metri di profondità nella zona più profonda vicino alla diga. Le suggestive immagini nel video realizzato da Eugenio Buzzanca.
Letto 3815 volte

Video

TRACIMAZIONE DIGA ROSAMARINA

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.