Ora i ladri rubano anche i contatori dell’acqua. Amaro risveglio per diversi abitanti di Termini bassa

Venerdì, 13 Marzo 2015 03:10 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ancora non era successo nella nostra zona ma come tutti i fenomeni anche quelli delinquenziali si globalizzano. Adesso i ladri, non sapendo più dove sbattere la testa, si attaccano anche ai contatori dell’acqua. E’ di ieri mattina la brutta sorpresa per una quindicina di residenti nella zona di via Verdura che svegliandosi hanno aperto il rubinetto di  casa e si sono accorti che non usciva acqua.

Che sarà successo? Hanno inizialmente pensato ad un guasto dell’impianto di casa o che l’erogazione era stata sospesa in tutta la zona, cosa non rara in questo periodo a Termini Imerese. E invece guardando attentamente hanno visto il prezioso elemento zampillare dalla cassetta accanto la porta di casa dove si trova o meglio si trovava il contatore d’acqua. Quindi l’amara sorpresa insieme ad un certo sbigottimento. Avevano rubato un pezzo dell'impianto! I ladri in pratica avevano sottratto il contatore dell’acqua con lo scopo, probabilmente, di recuperarne l’ottone per poi rivenderlo. I malviventi hanno aperto nella notte diverse cassette, smontato i tubi di raccordo e sottratti i contatori installati dal gestore dell’acquedotto per misurare il volume di acqua transitato nella tubazione e per eseguire la lettura del consumo. I malcapitati cittadini ora oltre al danno del furto rischiano anche la beffa: di dover corrispondere al gestore il costo del contatore… scomparso.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.