Cefalù si batte per il titolo di borgo più bello d'Italia

Venerdì, 20 Febbraio 2015 09:10 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(1 Vota)
Cefalù contro Montalbano Elicona. La sfida per diventare il borgo più bello d’Italia si svolge sul palcoscenico del programma di Raitre Kilimangiaro. La sfida partirà il 22 febbraio. A partire dalle 15 si potranno ammirare le immagini dei due borghi. Cefalù si batterà per ottenere l’investitura a rappresentare la Sicilia fino alla fino finalissima di aprile.
La cittadina Normanna, candidata nell’ambito del circuito Arabo Normanno al riconoscimento della Basilica Cattedrale come Patrimonio dell’Umanità Unesco, punta sulla sua notorietà di meta turistica internazionale e sul fatto di coniugare un patrimonio monumentale di eccezionale valore con un paesaggio di incomparabile bellezza. Gli spettatori esprimeranno la loro preferenza con il televoto: durante la trasmissione del 22 febbraio si potrà comporre il numero 894222 da telefonia fissa e il numero 4784784 inviando un messaggio da cellulare, aggiungendo in entrambi i casi il numero che sarà assegnato nel corso della trasmissione. Al termine della trasmissione si decreterà il vincitore tra i due borghi siciliani. Dopo di che si passerà alla fase successiva in cui il borgo uscito vincente gareggerà con gli altri borghi, alla stessa maniera decretati vincenti nelle precedenti domeniche. La fase conclusiva della gara sarà domenica 5 aprile in cui sarà eletto il Borgo dei borghi 2015.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.