Raddoppio ferroviario-Cefalù20. Incontro delle sigle sindacali in Prefettura

Mercoledì, 12 Novembre 2014 16:54 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si è da poco concluso l'incontro in Prefettura con il contraente generale per la realizzazione del doppio binario Fiumetorto-Ogliastrillo richiesto da Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil in seguito al mancato rispetto dell'accordo sulla riassunzione degli operai licenziati nel 2012.

L'incontro si è concluso con la convocazione entro la prossima settimana di un incontro tecnico fra Cefalù 20, le aziende affidatarie, ed i funzionari delegati dal Prefetto che avrà lo scopo di verificare quali sono in termini numerici i reali intendimenti delle parti circa la riassunzione degli operai licenziati e sarà seguito da un nuovo incontro con le parti sociali. I sindacati da parte loro hanno ribadito la richiesta di una quota di assunzioni pari al 60% della manodopera impiegata dagli affidatari ed in subordine la riassunzione diretta dei lavoratori da parte di Cefalù 20.

Nelle more di arrivare ad un accordo è stato concordato il blocco delle eventuali assunzioni di lavoratori che non provengano dal bacino dei disoccupati di Cefalù 20 .

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.