Si scagliano contro i carabinieri durante controllo anti droga in noto disco pub. Arrestati

Mercoledì, 01 Ottobre 2014 10:35 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Arrestati tre giovani stranieri, due tedeschi ed uno svedese, residenti del luogo, per resistenza a pubblico ufficiale durante i controlli effettuati nel week end sul litorale di Cefalù dai Carabinieri del locale compagnia.

Domenica scorsa, 28 settembre, erano appena trascorse le 3 quando i militari dell’Arma hanno notato un giovane svedese entrare e uscire in atteggiamento guardingo, più volte, dal bagno di un noto disco-pub sul litorale cefaludese.

Il giovane è stato sorpreso mentre assumeva cocaina. I carabinieri sono dunque intervenuti per bloccarlo e perquisirlo. Lo svedese aveva con se altri 2 grammi di cocaina.
A questo punto, altri due giovani tedeschi che avevano assistito al controllo antidroga, in evidente stato di ebrezza, si sono scagliati contro gli uomini dell’Arma, impedendo loro di proseguire gli accertamenti e permettendo la fuga a piedi del giovane svedese terminata subito dopo un breve inseguimento e dopo aver urtato alcuni passanti nel tentativo di far perdere le proprie tracce.
I tre giovani sono stati arrestati con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e, giudicati con rito direttissimo, condannati a 4 mesi di reclusione dopo il patteggiamento della pena e rimessi in libertà.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.