Operaio morto folgorato

0
361

Ancora una morte sul lavoro nel nostro comprensorio. Dopo la morte dell’operaio edile a Gangi dopo la caduta da un’impalcatura, è morto a Cerda l’operaio 49enne Francesco Ilardo folgorato da una scarica elettrica.

L’uomo stava effettuando dei lavori in una villetta di contrada Villaura a bordo di un escavatore che second ole prime ricostruzioni avrebbe tranciato i cavi della linea elettrica.Ilardo si sarebbe accasciato, morto sul colpo. L’incidente intorno le 13 di ieri.
Su quanto accaduto indagano i carabinieri che stanno accertando quali erano le condizioni di sicurezza del cantiere.