Moscato attacca Burrafato sul guasto al depuratore

Lunedì, 07 Luglio 2014 16:10 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(1 Vota)
Il sindaco con un post su facebook sabato scorso aveva rassicurato che oggi si sarebbe porto rimedio al guasto al pennello a mare del depuratore di venerdì scorso. Un tempo considerato eccessivi da alcuni, vista l'emergenza della situazione.
Oggi con un comunicato lo sfidante al ballottaggio di poche settimane fa, Agostino Moscato, attacca il sindaco Burrafato:"Ancora una volta il pennello a mare del depuratore comunale è danneggiato e pertanto i reflui sversano a mare compromettendo la salute dei cittadini che fanno il bagno nella vicina spiaggia. Nessuna comunicazione da parte del Sindaco - si legge nella nota di Moscato -, che ricordiamo essere la massima autorità per la tutela della salute dei cittadini, che come al solito tace quando non riesce a risolvere i problemi più delicati. Avrebbe dovuto interdire subito la balneazione, ma nessuna ordinanza in merito, ad oggi, ci risulta pubblicata".
Forti le critiche contro il sindaco che continuano attaccando Burrafato sui problemi che avrebbe con la propria maggioranza. "Ad un mese della rielezione del sindaco Burrafato con lo slogan c’è ancora da fare, chiediamo che si impegni tempestivamente nella risoluzione del problema che coinvolge centinaia di persone che usufruiscono della balneazione e che in questo momento sono a rischio per l’alto inquinamento del nostro mare. Forse è troppo impegnato a risolvere beghe interne alla coalizione visto che non a ancora presentato gli assessori? E’ troppo impegnato a risolvere le questioni interne alla maggioranza per occuparsi dei reali problemi della città? Se c’è ancora da fare cominci dalla riparazione del pennello a mare!".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.