Al via “Design in town”: il progetto sperimentale dedicato ai giovani creativi

Domenica, 06 Luglio 2014 18:15 Scritto da  Pubblicato in Castelbuono
Vota questo articolo
(0 Voti)

Partirà tra pochi giorni “Design in town”, il progetto sperimentale di sviluppo locale promosso dalla Fondazione con il sud e dedicato ai giovani creativi e alla comunità. Dal 20 luglio al 4 agosto Castelbuono ospiterà un gran numero di giovani studenti di designer e comunicazione che con passione e generosità si metteranno in gioco insieme ai 27 docenti che li accompagneranno nel loro percorso, incontreranno la comunità, i giovani, le associazioni e le attività commerciali e individueranno sei temi di lavoro. Sei percorsi per esplorare il territorio, riscoprire le tradizioni, la storia cercando di costruire risposte efficaci.

 

Ogni singolo progetto avrà una durata di 48 ore che si concluderà con una mostra-evento, il tutto è aperto e si confronta con la cittadinanza, il lavoro svolto verrà messo a giudizio del pubblico. Durante tutto il periodo della realizzazione del progetto, a partire dalle ore 20 presso l’atrio della Badia (Via Roma) si svolgeranno 12 lezioni aperte alla cittadinanza, durante le quali si parlerà di designer, architettura, fotografia, comunicazione e tanto altro ancora. Saranno invece 4 i laboratori aperti alla cittadinanza che si svolgeranno dal 21 al 31 luglio, suddivisi in diversi temi e dedicati a diverse fasce di età.

Per la partecipazione ai laboratori è obbligatoria l’iscrizione che è gratuita fino ad esaurimento dei posti. Per ulteriori informazione è possibile contattare la Proloco al numero 0921673467 oppure al cell. 3896893810.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.