Migranti in fuga sull'autostrada tra Termini e Cefalù

Domenica, 04 Maggio 2014 20:31 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto archivio Foto archivio

I migranti che si trovavano nella struttura di accoglienza di Villabate hanno lasciato il centro. Alcuni di loro sono scappati e ieri sono giunti nelle zone limitrofe tra Termini Imerese e Campofelice di Roccella.

Una quindicina tra uomini e donne ieri hanno raggiunto a piedi il centro di Campofelice dalla SS113, nel pomeriggio intorno le 17 è stato segnalato l'intervento di due pattuglie della Polizia sull'autostrada A20 Palermo-Messina all'altezza dell'area industriale (zona Casa Mania) mentre cercavano di fermare 8 uomini che a piedi si muovevano nella carreggiata direzione Messina. Le due automobili della polizia erano ferme nella corsia di sorpasso della carreggiata direzione Palermo mentre alcuni agenti cercavano di fermare gli uomini.

380 migranti erano sbarcati a Palermo nella giornata di venerdì. Nelle scorse ore altre fughe sono state registrate dai centri di Partinico e di Piana degli Albanesi.

L'Italia per molti di loro è solo una meta di passaggio che ambiscono ad arrivare al nord Europa, vera meta del loro disperato viaggio in fuga dalla loro terra.

L'emergenza sbarchi interessa ormai l'intera regione e ha raggiunto anche il nostro comprensorio.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.