Operazione "Milicia Violenta". 14 tra arresti e denunce

Martedì, 15 Aprile 2014 09:29 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
I Carabinieri stanno eseguendo 6 misure cautelari a carico di altrettante persone, e denunciato altri 8 complici, tra i responsabili anche 5 minorenni, quali autori di una serie di rapine in abitazioni e furti, porto abusivo di arma da fuoco e ricettazione. I furti e ele rapine hanno interessato i comuni di Altavilla Milicia, Trabia e Bagheria.
 L’operazione denominata “Milicia Violenta”, è stata condotta questa notte dai Carabinieri della Compagnia di Bagheria, nel corso della quale è stata notificata l’ordinanza emessa dal G.I.P. di Termini Imerese nei confronti degli odierni indagati.
Le indagini, condotte dai Carabinieri della Compagnia di Bagheria e dirette dalla D.D.A di Palermo e dalla Procura di Termini Imerese, hanno consentito di fare luce su una serie di furti e rapine, anche in abitazioni, commesse nel periodo tra gennaio-aprile 2012, da un gruppo di giovani, che hanno interessato i Comuni di Altavilla Milicia, Trabia e Palermo, contraddistinte da una particolare violenza ed efferatezza negli assalti, nei confronti delle vittime, quasi tutte appartenenti alla c.d. “fascia debole”, anziani soli ed indifesi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.