Sorpreso a spacciare a Cruillas. Aveva con sè nomi e alias dei presunti acquirenti. Arrestato dai carabinieri

Martedì, 11 Marzo 2014 10:00 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione Resuttana Colli nel corso di un servizio antidroga hanno arresto il 24enne palermitano Carmelo Lombardo, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La pattuglia stava transitando in via Brunelleschi, quando ha notato nei pressi di un esercizio commerciale, due giovani intenti a parlare tra loro. I due alla vista dell’auto dei Carabinieri si davano a precipitosa fuga in direzioni opposte. Immediatamente un militare è sceso dall’autovettura di servizio, inseguendo uno dei due giovani e bloccandolo in prossimità della vicina via Barisano da Trani, mentre, l’altro riusciva a far perdere le proprie tracce dirigendosi verso viale Michelangelo.

 

Il fermato veniva identificato in Carmelo Lombardo che a seguito di perquisizione personale veniva trovato in possesso di un cofanetto in ferro con all’interno sei dosi di “hashish” e la somma contante di 65 euro. In una delle tasche del giubbotto, inoltre, i militari dell’Arma hanno trovato un foglio di carta con scritto a mano una serie di nomi di persone e un numero accanto. Tra questi, alcuni erano cancellati, altri invece ancora ben visibili, una sorta di “foglio mastro”. Si desume che, verosimilmente, questi nominativi e alias, siano i presunti “clienti e/o debitori” del giovane.

Nello specifico:
40 Carlo.-----------//
20 Vicè.-----------//
5 Maurizio.-----------//
5 Fiore.-----------//
Toni 5.-----------//
Gennaro 10.-----------//
Balatone 5.-----------//
Andrea 5.-----------//
Manuele 5.-----------//

Il giovane accompagnato in Caserma per le procedure di rito, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa del processo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.